ECO CHE?

Negli ultimi anni è cresciuta costantemente l’attenzione rivolta al tema della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico. In ambito residenziale, un isolamento efficiente, contribuisce in maniera decisiva alla massimizzazione del risparmio energetico di un’abitazione, con conseguenti benefici in termini di emissione di CO2 e riduzione dei consumi energetici.

I nostri sistemi costruttivi si basano sul legno come materiale naturale, resistente e duttile: un materiale da costruzione che presenta una migliore capacità di coibentazione sia dal caldo che dal freddo, e le sue proprietà isolanti contribuiscono alla salubrità dell’ambiente domestico. Grazie alla sua leggerezza ed elasticità, le nostre case sono sicure anche in zone sismiche; mentre in caso di incendio il legno non brucia ma carbonizza lentamente e solo in superficie, in quanto trattata con impregnante ignifugo, evitando dunque il crollo o la deformazione della struttura.

La struttura portante dell’intera abitazione è realizzata a telaio in legno essenza abete bianco. Questo sistema costruttivo è chiamato platform frame e si compone dall’interno verso l’esterno da vari materiali di isolamento termoacustico che garantiscono alla nostra struttura un’elevata performance a livello estetico ed energetico. A seconda dei materiali scelti per la composizione della parete arriviamo a garantire le nostre case in classe A+.

C’è da evidenziare che le nostre costruzioni sono realizzate a secco, senza l’impiego di composti industriali, e in tempi brevi, accorciando così l’arco temporale dell’intero cantiere, l’impiego di macchine operanti e autoveicoli per il trasporto, con la conseguente diminuzione di polveri contaminanti nell’aria. Oltre a questo, per migliorare la qualità ambientale e rendersi attivi, è possibile abbinare alla nostra struttura diverse soluzioni tecnologiche per la produzione di energia da fonti rinnovabili, come i pannelli fotovoltaici, i pannelli solari, la produzione di energia geotermica e la ventilazione meccanica controllata: soluzioni che aumentano il livello di sostenibilità della casa e migliorano la qualità della vostra vita.

Ecco perchè!

Le case in bioedilizia rappresentano un’evoluzione rispetto all’edilizia tradizionale sia a livello costruttivo che ambientale, questo perché presentano dei parametri che influiscono a livello economico sull’intera vita della casa.

IL LEGNO

è energia 0

abbinato ad altri materiali isolanti permette l’azzeramento dei consumi energetici

trattiene il calore dall’interno e dall’esterno

con una casa in legno si ha in media un risparmio energetico del 40-50% rispetto al cemento o ai mattoni.

è stabilità

ci sono casi in cui le costruzioni in legno sono più sicure di quelle tradizionali in caso di sisma.

porta armonia nella vostra casa

al suo interno percepiamo i colori e le sensazioni della natura

è sicurezza antincendio

il legno massiccio non brucia, carbonizza lentamente e solo in superficie

è tradizione, prestigio e calore

è un prodotto vitale che si presta come pochi altri materiali alla creatività e alle esigenze dell'uomo