ECCO COME

Struttura perimetrale portante e pareti interne

Le pareti portanti esterne hanno uno spessore che varia da 300 a 340 mm, in base alla larghezza del cappotto esterno utilizzato, con struttura eseguita a telaio in essenza abete seguendo la tipologia platform frame:

1 - cappotto* da 60 a 100 mm:

  • classe di reazione al fuoco EN 13501-1: E
  • conducibilità termica da 0,033 a 0,040 W/mK
  • densità da 100 a 140 kg/m3
  • resistenza al passaggio del vapore acqueo da 3 a 3000 μ
  • capacità termica specifica DIN 4108-4 da 1030 a 2100 J/kgK

2 - pannello di controventamento in OSB3 15mm isolato nelle giunzioni con nastro per la tenuta all’aria:

  • densità 570 kg/m3

3 - struttura portante in legno essenza abete eseguito a telaio con montanti e traverse di spessore 150x60mm

4 - isolamento termoacustico* all’interno della parete perimetrale, che protegge anche dal caldo estivo, con spessori di 100+50mm posati incrociati:

  • bassa conducibilità termica da 0,035 a 0,038 W/mK
  • densità da 50 a 55 kg/m3
  • resistenza al passaggio del vapore acqueo da 5 a 3000 μ
  • elevato calore specifico da 1030 a 2100 J/kgK.

5 - telo freno al vapore posato verso la parte interna sopra la lana di roccia:

  • massa areica dichiarata 150 g/m²

6 - listellatura impianti composta da listelli in abete spessore 50x30mm per il passaggio degli impianti termici ed elettrici

7 - pannello di controventamento in OSB3 12mm isolato nelle giunzioni con nastro per la tenuta all’aria:

  • densità 570 kg/m3

8 - lastra in fibrogesso 13mm

  • densità maggiorata (>0,8 kg/dm³)
  • adatta ad applicazioni antincendio
  • H1 Assorbimento d’acqua ridotto: meno del 5% in peso durezza superficiale elevata

* Cappotto realizzabile in lana di roccia, fibra di legno, sughero o EPS. Isolamento termoacustico realizzabile in lana di roccia o fibra di legno.
Image